TECNICA DEL BAMBU MASSAGE

Il Bambù Massage è caratterizzato dall’utilizzo di canne di bambù pulite e levigate, di dimensioni e diametro diversi,come strumento per massaggiare il corpo.

E’ una tecnica che viene eseguita in modo lento e profondo,se si desidera beneficiare di un risultato decontratturante,drenante,tonificante o rilassante,ma può essere eseguita anche più velocemente se il risultato desiderato sarà rinvigorente, sciogliere la cellulite o modellare cosce e glutei.

E’ in ogni caso un massaggio molto energico e viene praticato con alternanaza di forza e dolcezza.

Le dimensioni dei bambù utilizzati variano, vengono scelte in base al fine del massaggio,alla statura/dimensione,di chi riceve il massaggio e alla parte del corpo da trattare.

Il massaggiatore muove il bambù con sfioramenti,pressioni,sfregamenti,scuotimenti lungo la zona trattata,calibrando ogni movimento e manipolazione in base alle problematiche e al fine per il quale si sta eseguendo questo trattamento.

Si possono utilizzare due stili,il primo si pratica con pressioni e scuotimenti sui vestiti,il secondo,si pratica con sfioramenti,pressioni,sfregamenti,scuotimenti direttamente sulla pelle di chi riceve il massaggio con l’ausilio di oli essenziali o aromatici .

Il massaggio è diretto sulla muscolatura,composto da manovre di scivolamento e rotolamento,in alcuni casi prevede anche leggere battiture delle canne sul corpo. Si attua in modo energico, specie su glutei,cosce e gambe,parti del corpo in cui sarà più evidente l’effetto decontratturante, l’effetto rassodante e l’ effetto modellante.

Il massaggio inizia sempre con delle manualità particolarmente delicate che permettono di entrare in contatto con la persona massaggiata e metterla a proprio agio,manovre lente,dolci ed ampie,per proseguire poi in modo delicato se il fine sarà il relax o drenare l’ecesso di liquidi o diventare gradualmente più vigoroso ed energico se il fine sarà decontratturare,modellare o sciogliere la cellulite.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: