TIE-DYE NAILS

COME RICREARE LA MANICURE PSICHEDELICA IN STILE ANNI ’70

La “tinta a nodi” spopola sui social dall’estate 2019; molto bella da vedere, si tratta di una manicure abbastanza semplice da replicare, ma se vuoi essere sicura di ottenere un effetto perfetto ti consigliamo di andare dalla tua estetista di fiducia.
In cosa consistono queste Tie-Dye Nails?
Sono una Nail Art composta da una mix di colori diversi, da applicare su una o più dita, su tutta l’unghia o solo sulle french, riprendendo esattamente lo stile gipsy e hippy degli anni ’70 e quello dei vestiti candeggiati anni ’90.

Le unghie colorate sono un must per le stagioni calde, quindi potrai sfoggiare questa nail art sia in pimavera con tonalità pastello, che in estate con tonalità fluo o super vivaci e psichedeliche, esattamente secondo l'”Hippie Mood” della Summer of Love!
Questa nail art non è troppo difficile da realizzare: puoi applicare i diversi colori facendo piccole macchiette con un pennellino da nail art, creando effetti geometrici o a spirale, oppure puoi aiutarti con uno stuzzicadenti per miscelare più tonalità, oppure ancora utilizzare una spugna per creare degli effetti gradienti.
Puoi optare per abbinare tutti i colori dell’arcobaleno creando una spettacolare Rainbow Tie-Dye Manicure, oppure puntare su un effetto più soft limitandoti a mischiare due o tre tonalità..se sono pastello sarà ancora più tenue e delicato.

Qui sotto troverai alcuni tutorial fotografici e due tecniche diverse per realizzare a casa le tue Tie-Dye Nails!

COME REALIZZARE LA TIE-DYE MANICURE

1.Metodo watermarble

  1. Stendi una base del colore che preferisci, qualsiasi colore chiaro o bianco va benissimo, e falla asciugare.
  2. Applica dell’olio o del Peel Off Tape attorno all’unghia, per proteggere la pelle. Se non li hai, puoi usare dello scotch, ma fai in modo che questo non copra l’unghia.
  3. Versa dell’acqua a temperature ambiente in una ciotolina abbastanza ampia (usane una vecchia perchè resterà sporca di smalto).
  4. Fai cadere nell’acqua una o due gocce dei tuoi smalti colorati in modo concentrico; fallo velocemente per evitare che lo smalto si asciughi.
  5. Con un bastoncino d’arancio o uno stuzzicadenti tocca delicatamente la superficie e, senza rompere lo smalto, tira delle linee per creare giochi di colore fra i diversi smalti.
  6. Quando sei soddisfatta del disegno, immergi il dito nel colore, lasciandolo immerso per pochi secondi: in questo modo potrai assicurarti che lo smalto aderisca bene su tutta l’unghia.
    Fai un dito per volta se non sei sicura, ma così facendo dovrai ripetere questa operazione più volte, consumando molto smalto.
  7. Togli il dito dall’acqua e fai asciugare bene lo smalto.
  8. Una volta asciutto, elimina il Peel Off Tape o togli lo scotch, poi potrai applicare il top coat.

2.Metodo smalto con smalto

Con questa tecnica puoi usare sia smalti classici che smalti in gel.

  1. Stendi sulle unghie uno smalto bianco come fondo, in modo da far risaltare meglio i colori che vorrai applicare.
  2. Metti il Peel Off Tape attorno alle unghie, oppure usa lo scotch per coprire la pelle.
  3. Fai un dito alla volta: stendi una una base trasparente.
  4. Per ottenere l’effetto psichedelico delle Tie-Dye dovrai stendere sull’unghia un mix di colori, facendo delle strisce o dei cerchi; fai in fretta perchè ogni colore deve essere bagnato per poter essere sfumato e mischiato agli altri colori.
    Se stai utilizzando dei gel color non avrai questo problema.
  5. Ora puoi mischiare i colori con uno stuzzicadenti o un bastoncino d’arancio, muovendolo in senso circolare, radiale o come ti suggrisce l’estro.
  6. Quando hai finito con il design, aspetta che si asciughi lo smalto e rimuovi il Peel Off Tape oppure lo scotch, e ripulisci le cuticole se il colore dovesse essere passato sotto.
    Se hai usato un gel color ti basterà mettere in lampada l’unghia per il tempo di posa.
  7. Applica un top coat e sfoggia le tue Tie-Dye Nails!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: