TORTA ALL’ANANAS

Questa torta all’ananas, molto buona e facile da fare, richiede pochi ingredienti e poco tempo di preparazione. Gli ingredienti sono quelli essenziali per preparare una torta; farina, zucchero, burro, uova, marmellata e frutta, in questo caso l’ ananas. Questa torta, ottima come dolce da offrire agli amici, diventa anche an’ alternativa salutare e buona, oltre che diversa e nuova, per la merenda o la colazione dei bambini.

INGREDIENTI per una tortiera di 20 cm ( 8 persone )

PER LA PASTA FROLLA

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo 1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO

  • 1 ananas fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche

PER LA TORTIERA

  • carta forno

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

  1. Pulite l’ananas, togliendo la buccia e i piccoli peduncoli marroni, che di solito restano perchè sono un po’ più profondi, rispetto alla buccia. Poi tagliate l’ ananas a fette, a cubetti e raccogliete la polpa in una ciotola.
  2. Aggiungete il cucchiaio di zucchero, mescolate e lasciate riposare mentre preparate la pasta frolla.

PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA

  • Setacciate la farina in una ciotola, mescolatela con lo zucchero e un pizzico di sale, formate la fontana, ponete nel centro il burro ammorbidito, a pezzettini e l’uovo.
  • Con un cucchiaio di legno mescolate e amalgamate prima l’uovo con il burro, poi mescolando, fate assorbire piano piano, le polveri e formate un panetto, senza toccarlo troppo con le mani.
  • Coprite il panetto con la pellicola e ponetela in frigo per 45 minuti, a riposare.

Formate la torta e cuocetela

  • Passati i 45 minuti, tirate fuori la pasta frolla dal frigo, dividetela in due parti, una parte leggermente più grande dell’ altra e stendete la più grande direttamente sul foglio di carta forno.
  • Con l’aiuto del matterello ricoprite la tortiera facendo sbordare la pasta.
  • Spalmate la marmellata di albicocche sul fondo della torta e riempite con l’ananas a cubetti, scolata dallo sciroppo che si sarà formato, livellando meglio che potete.
  • Stendete l’altra parte di pasta e ricoprite la torta, aiutandovi con il mattarello e formando dei buchetti piccoli, sulla superficie, per far uscire il vapore che si formerà durante la cottura.
  • Arricciate i bordi di pasta ed eliminate la pasta in eccesso che potete usare per fare delle decorazioni, utilizzando gli stampini dei biscotti.
  • Scaldate il forno a 180°, infornate la torta e cuocetela per 35-40 minuti, fino a che la superficie diventa bella dorata.
  • Quando la sfornate, aspettate che si raffreddi prima di servirla e…..

Buon appetito!!!!!!!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: